Partono i treni Udine-Trieste-Lubiana.

Partono i treni Udine-Trieste-Lubiana. Dal 9 settembre i servizi transfrontalieri Sette fermate in regione e otto in Slovenia.
Due coppie di corse al giorno di cui una prolungata fino al capoluogo friulano. Soddisfatto Pizzimenti TRIESTE. La Giunta regionale, su proposta dell’assessore a Infrastrutture e Territorio, Graziano Pizzimenti, ha approvato la proposta tariffaria per i servizi ferroviari transfrontalieri Udine-Trieste-Lubiana tra la Regione Fvg e la Repubblica di Slovenia, che saranno attivati dal 9 settembre 2018, a cura di una partnership tra le società ferroviarie l’italiana Trenitalia (Fs) e la slovena SZ. I collegamenti ferroviari saranno garantiti con cadenza giornaliera con due coppie di corse di cui una prolungata fino a Udine, con l’utilizzo dei nuovi elettrotreni Etr 563 di proprietà regionale e affidati in uso a Trenitalia. I treni, attrezzati e certificati anche per la circolazione su rete slovena, dispongono di 272 posti a sedere e 30 posti bici su appositi supporti. continua >