Le auto stanno uccidendo le Persone, la Vita Pubblica e le Città

Come ripensare la mobilità delle nostre Città per rendere le strade più sicure e più vivibili  
23 Luglio 2018 Un comunicato stampa ACI-ISTAT ci aggiorna sulla situazione delle nostre strade, in relazione agli incidenti stradali.
I dati sono semplicemente preoccupanti se visti facendo riferimento alla VISION Zero, cioè all’impegno dei paesi di dimezzare i morti
in incidenti stradali entro il 2020.
Nel 2017, periodo di riferimento del comunicato, gli incidenti stradali sono stati 174.933 , in leggero
calo rispetto al 2016, con 3.378 vittime e 246.750 feriti. Nonostante il calo degli incidenti, il numero dei morti torna a crescere, +95.
Tra le categorie più colpite ci sono i pedoni, seguiti da motociclisti e ciclisti. continua leggere