sab 17 set

|

Trieste

Biblioteche in bicicletta

Da Trieste a Muggia e ritorno

Le registrazioni sono al completo
Vedi altre cicloescursioni
Biblioteche in bicicletta

Orario & Sede

17 set, 10:00

Trieste, Viale Miramare (Fr.via Ariosto, L, 34135 Trieste TS, Italia

Info sull'evento

📄 Stampa il programma completo

francesca.giannelli@aib.it - info@ulisse-fiab.org o  un whatsapp a  Franco Semeraro cell 3398624506

🚲 Da Trieste a Muggia e ritorno 30 km circa.

📌 Sabato 17 settembre 2022

Descrizione: Si Parte dalla stazione ferroviaria di Trieste alle 10.15 per arrivare alla biblioteca Civica Hortis, dopo aver fatto tappa e visita a questa importante biblioteca cittadina, si passa per le biblioteche Quarantotti Gambini nel quartiere di San Giacomo e per la biblioteca Stelio Mattioni. Terminata la visita si prosegue verso Muggia, dove si potrà pranzare e fare visita alla biblioteca cittadina. Il rientro è attraverso la via Flavia, con la speranza che diventi arteria ciclabile cittadina. Arrivo in stazione a Trieste attorno alle 17, per il rientro in autonomia. Possibilità di rientro in traghetto da Muggia a Trieste, con arrivo a Trieste alle 16.15.

📌 Orario e luogo di ritrovo

Ore 10.00 – Trieste – piazzale della stazione ferroviaria

📌 Tipo di BiciclettaQualsiasi tipo di bici in buono stato di manutenzione. Sono obbligatori camera d’aria di scorta (verificare il diametro ruota) e/o kit per riparazione e casco.

📌 Quota di partecipazione

€ 5 per i non soci AIB FVG o FIAB, non è compreso il pranzo.

📌 Accompagnatori

Accompagnatrori: Tiziana Ugo – Franco Semeraro

📌 Iscrizione e pagamento

Entro giovedì 15 settembre presso le rispettive sedi

Fiab Pordenone :  via Udine, PN  nei giorni di apertura

Oppure attraverso il sito https://www.aruotaliberapn.it/events/, e/o contattando via mail francesca.giannelli@aib.it .

Fiab Trieste : Via del Sale 4/b il giovedì dalle 18:30 alle 20 o inviando una mail a info@ulisse-fiab.org o  un whatsapp a  Franco Semeraro cell 3398624506

Il percorso presenta alcuni tratti su strade trafficate, ove si richiede il massimo rispetto del Codice della Strada, il fondo è prevalentemente asfaltato. È un itinerario cittadino, con qualche salita, difficoltà media.

Il presente programma non costituisce iniziativa turistica organizzata, bensì attività ricreativa-ambientale svolta per il raggiungimento degli scopi statutari delle associazioni.

Durante le gite si è tenuti a rispettare il codice della strada, a viaggiare in fila indiana nei tratti trafficati e indossare il giubbino ad alta visibilità nelle gallerie e nei tratti extraurbani dopo il tramonto.

Visita il sito AIB

N.B.:           La partecipazione è subordinata al rispetto della normativa ANTI-COVID in vigore

Condividi questo evento