Biciviaggi Fiab Pordenone Aruotalibera – 2021

 

 

Biciviaggi Fiab – 2021    ANDIAMO IN BICI
Sempre più persone si accostano al cicloturismo con intenti “vacanzieri”, turistici o naturalistici, sfuggendo pertanto all’idea stereotipata dell’impresa sportiva o dell’avventura estrema. Il cicloturismo è un modo diverso di fare le vacanze e può essere alla portata di tutti: FIAB vi aiuta a scoprire come fare.   Video Biciviaggi FIAB, Il biciviaggio FIAB però, non è una vacanza qualsiasi: è un modo per sostenere le attività di FIAB per rendere l’Italia più ciclabile, sia per le vacanze che per la mobilità quotidiana….Per saperne di più…

 

 


 

Fiab Pordenone Aruotalibera programma – 2021

PURTROPPO IL PROGRAMMA CICLOESCURSIONI 2021
E’ SOSPESO FINO A DATA DA DESTINARSI E LA SEDE FIAB RIMANE CHIUSA.
L’attuale zona arancione e l’imminente zona rossa non ci lasciano altre possibilita’.L’attività istituzionale in gruppo riprenderà non appena sara’ possibile.
In ogni caso muovetevi in bici per andare al lavoro oppure per le comissioni ordinarie in citta’ , si arrivera’prima e non si produrrà traffico!

 


CicloradunoNazionaleFIABFVG

Il primo cicloraduno diffuso della storia  FIAB

L’edizione 2021 del Cicloraduno Nazionale FIAB sarà  diffusa su tutto il territorio regionale grazie alla collaborazione   tra le associazioni FIAB  di Pordenone, Trieste, Udine e Gemona, Monfalcone, del Medio Friuli e Lignano  con il Patrocinio della Regione Friuli
Venezia Giulia  e dei comuni protagonisti della manifestazione.
Il Coordinamento FIAB FVG   invita tutti a scoprire il Friuli Venezia Giulia più pedalabile, dalla Steppa dei Magredi al Rinascimento Friulano di Spilimbergo, dalla Laguna di Grado ad  Aquileia, da Sistiana a Trieste lungo la costiera con vista sul Castello di Miramare, dalla città di Pordenone alla Pedemontana del  Friuli, dal Museo delle Coltellerie  di Maniago al Museo del Ciclismo di Portobuffolè, dalle Terre Pasoliniane di Casarsa al  Tagliamento, ultimo fiume selvaggio d’Europa. Da Monfalcone all’Isola della Cona. Dall’Italia alla Slovenia. Particolare attenzione sarà dedicata alle innumerevoli  eccellenze enogastronomiche del Friuli Venezia Giulia e della vicina Slovenia.I partecipanti potranno scegliere da quale FIAB farsi ospitare scegliendo gli itinerari (che saranno a numero chiuso)  per essere in ogni caso, qualunque zona del Friuli Venezia Giulia scelgano, ospiti di gente unica come recita il famoso slogan  scelto dalla regione FVG per la propria promozione qualche anno fa.Il sabato sera ciascuna FIAB per i propri ospiti preparerà una cena a sorpresa, la domenica si terrà un breve giro nei dintorni di ciascuna città per permettere ai partecipanti di rientrare.Il programma completo e in via di definizione  in queste settimane  con l’obiettivo di aprire le iscrizioni entro il mese di luglio.

Arrivederci a presto per tutti i dettagli relativi alle iscrizioni. 

Grazie per la pazienza.

Programma dettagliato ed iscrizioni dal sito www.cicloraduno.it

 


Biciviaggi Fiab Pordenone Aruotalibera – 2021


Andiamo al mare in bicicletta

Biciviaggio dal 30 maggio al 02 giugno 2021
Ambiente e storia da Pordenone al mare
Il paesaggio della “Bassa” è il protagonista di questo  cicloviaggio completamente in autonomia.
Il materasso ghiaioso della media pianura lascia il posto alla fascia delle risorgive dove l’affioramento di grandi quantità d’acqua determina un ambiente paesaggistico e naturalistico di grande pregio con reticoli di acque correnti e rigogliosa vegetazione.
Successivamente il territorio è caratterizzato dalle ricorrenti opere di drenaggio in una pianura piatta, nella quale fino a tempi recenti prevaleva il latifondo. Nonostante i profondi interventi dell’uomo, tutt’ora permangono brandelli dei grandi boschi planiziali che un tempo ricoprivano questo territorio.  Infine l’area compresa tra le foci dei fiumi Isonzo e  Tagliamento e l’Alto Adriatico  è rappresentata dalle lagune di Grado e Marano, nelle quali l’acqua salata del mare si mescola con quella dolce dei fiumi di risorgiva, creando aree naturalistiche di grande peculiarità botanica e faunistica. Per le iscrizioni vi preghiamo di seguire le istruzioni riportate nella locandina dal momento che i posti sono limitati a causa delle disposizioni anticovid. Locandina

 


Carnia e-bike

dal 29 luglio al primo agosto 2021 Carnia e-bike 

Un piccolo viaggio sulle due ruote dedicato alla Carnia “nascosta”, fatta di piccole borgate e vallate lontane dagli itinerari turistici. Una vacanza in cui mescolare, come da vecchie tradizioni, fatiche e paesaggi incantevoli. Grazie agli accompagnatori Vanni Tissino e Sergio Moro, questa cicloescursione è divenuta una classica dell’estate in bici  della nostra associazione. Purtroppo i posti sono pochi e quindi, rimanendo chiusa la nostra sede, Vi invitiamo a prenotare per tempo segnalando le vostre intenzioni alla segreteria oppure inviando una mail all’indirizzo posta@aruotaliberapn.it. Alla conferma della disponibilità  potrete versare l’acconto tramite bonifico sul conto indicato in locandina.  In caso di annullamento dell’iniziativa  per cause non dipendenti da noi  provvederemo alla restituzione degli acconti versati. Il viaggio sarà organizzato secondo il protocollo Covid adottato da FIAB  già nel 2020  che potete scaricare dal sito www.aruotalibera.it. Locandina per Carnia 2021