Addio a Marcello Nardin.È stato uno dei fondatori di Fiab Aruotalibera a Pordenone, 25 anni fa

Addio a Marcello Nardin, scalò il Piancavallo in bicicletta a 90 anni: era positivo al Covid

Vinto dal Covid in casa di riposo dopo una caduta in casa Il commosso ricordo degli appassionati delle due ruot

PORCIA. Per festeggiare i 90 anni aveva scalato in bicicletta Piancavallo, partendo da Porcia. Ora nulla ha potuto contro il Covid. Raggiunti i 96 anni, dopo una caduta in casa e altri problemi di salute, Marcello Nardin viveva nella casa di riposo di Rivignano. Il coronavirus ha avuto la meglio sul suo fisico già minato.Nato nel 1924 a San Donà di Piave, Nardin aveva svolto il servizio militare in marina alla fine della seconda guerra mondiale. Era stato falegname, autista di pullman e una cinquantina di anni fa si era trasferito a Porcia, vicino al lago della Burida, con la moglie Maria, lavorando alla Zanussi fino alla pensione. Continua leggere